CON.ECT

CON.ECT

Con.ect è un giunto croce realizzato in Dibond (o Hylite)
tagliato e inciso da lastra.
Questo consente di gestire in modo flessibile la forma
che può essere varia e mutevole senza nessun costo aggiuntivo.
Il giunto può essere composto nel luogo di installazione
semplicemente piegando i lembi e montarlo, il vantaggio
è un ingombro ridotto e leggero, quindi facile da spedire e trasportare.

Con.ect is a crossed joint realized in Dibon (or Hylite)
cut and engraved from panel.
This consent to handle in a flessible way the shape that can be
varied and mutable without any extra cost.
The joint can be composed in the installation’s place
simply by bending the flaps and mounting it,
the advantage is a reduced size and slight,
so easy to send and to carry.

 

  X2              

esempi di modelli

model’s example

Un primo modello in Dibond ha permesso di verificare la  tenuta
eccezionale del giunto.

A first model in DIbond permit to verify the extraordinary capacity
of the joint.

Una buona parte di semilavorati in lastra si presta bene
per essere adottata come componente del sistema espositivo.

A big part of the panels lends itself well for being adopted
as component of the expositive system.

 

 

 

Il sistema “connect” dedicato per l’esposizione nel mondo
sport & fitness grucce per maglie, T-shirt, felpe ecc.
Corner con piani di appoggio per presentazione servizi e
prodotti scaffali per esporre oggetti ecc. ma anche per ambienti domestici.

The “connect” system is dedicated for the world’s exposition
sport & fitness hangers for sweaters, T-shirt, sweatshirt, ecc. but also for the domestic ambients.

Presentazione nello spazio Elementaria al Viscom del nuovo
sistema espositivo realizzato per Pigomma gruppo Sogimi.

Presentation in the space Elementaria at the Viscom of the
new expositive system realized for Pigomma Sogimi group.

A Viscom Italia, presso lo spazio #Elementaria, dal 18 al 20 Ottobre,
Fiera Milano, Pigomma SpA e Gurioli design presentano CON-ETC,
il giunto croce realizzato in DIBOND® tagliato e inciso da lastra.
La lavorazione del giunto consente di gestirne in modo flessibile la forma,
che può essere varia e mutevole senza alcun costo aggiuntivo.
CON-ETC si presta ad abbinamenti con un’ampia gamma di semilavorati in lastra,
impiegati per montanti e ripiani. Un sistema dalla componibilità
pressoché infinita che può ispirare corner, pareti divisorie,
isole con piani di appoggio in contesti espositivi o arredi leggeri.
Il giunto realizzato in DIBOND® può avere superfici colorate,
metallizzate e cromate a specchio.


At Viscom Italia, by the #Elementaria, since the 18th to the 20th October,
Milan’s Fair, Pigomma SPA and Gurioli design presents CON-ETC,
the crossed joint realized in
DIBOND® cut and engraven from panel.
The working progress of the joint consent to 
manage the shape in a
flexible way, that can be various and mutable without any
addittional cost.
CON-ETC lends itself to pairings with a large gamma of panels,
employees for shelves.
A system from the modularity almost infinite that can inspire
corner, dividing walls, isles with shelves in expositive contexts or
soft furnishin.
The joint is realized in DIBOND® and can have coloured surfaces,
metallized and mirror chromed.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

installazione nella mostra Elementaria al Viscom
del nuovo sistema espositivo CON-ETC realizzato
per Pigomma gruppo Sogimi, domani inizia la manifestazione


installation in the Elementaria exhibition at Viscom
of the new expositive system CON-ETC realized
for Pigomma Sogimi group, tomorrow will begin the show.

Bikerchair “Seduta posturale stampata in 3D”

Bikerchair “Seduta posturale stampata in 3D”

Il progetto di Eni Versalis in collaborazione con WASP mette in luce le possibilità che la stampa 3d di grandi dimensioni offre.
Per questo progetto sono stati stampati, con Delta WASP 3MT INDUSTRIAL , materiali ottimizzati per la stampa in pellet, materiale termoplastico in grani fornito da Eni Versalis. Una sperimentazione congiunta che ha dato alla luce Bikechair, una seduta posturale per la ginnastica passiva firmata Gurioli Design, stampata in ABS. L’installazione vede in abbinamento il tavolo stampato con HDPE.
L’utilizzo di questi materiali performanti e il design dedicato danno la possibilità alla stampa 3d di confermarsi il cuore della fabbricazione digitale, che trasforma un progetto di design in un prodotto finito in scala 1:1.

The Eni Versalis project in collaboration with WASP lights up the possibilities that the 3d print in big dimensions offer.
For this project have been printed, with Delta WASP 3MT INDUSTRIAL, optimized materials for the pellet printing, thermoplastic material in grains provided by Eni Versalis. A sperimentation joint that gave birth to Bikechair, a postural sit for the passive gym signed Gurioli Design, printed in ABS. The installation sees the table printed in HDPE in combination.
The utilization of these performers  materials and the dedicated design give the possibility to the 3d print to comfirm itself the heart of the digital fabrication, that transform a design project in a finished product in scale 1:1.

 

Le sedute sono state presentate durante la fiera “PLAST“2018 a Milano presso lo stand di Eni.

The seats have been introduced during the “PLAST” 2018 fair in Milan at the Eni stand.

subdivision brick

         

    

Come un lego i mattoncini si fondono o si sottraggono smussati per creare qualsiasi oggetto stampabile in 3d, un modo estremamente semplice per modellare con i solidi di rhino

As a lego the little bricks blends or subtracts blunt to create any kind of object 3d printable, an extremely easy way to shape with the rhino’s solids 

 

Shamballa: Plexus

Shamballa: Plexus

Progetto di sedute per spazi collettivi e la realizzazione
del 3d per la stampa in materiale composito

Questo approccio si basa sulle modalità della
performance , l’obiettivo è quello di creare
un piccolo ecosistema che si auto sorregga.

This approach is based on the modalities of the
p
erformance, the target is to create a little
ecosystem that supports itself.

 

 

 

 

 

 

 

I partecipanti diverranno i protagonisti e attori
delle variabili di questo concept.
Un corpo si relazionerà all’altro creando geometrie
che verranno utilizzate per la messa a punto del
progetto di sedute per spazi collettivi e la realizzazione
del 3d per la stampa

The partecipants will be the protagonists and the actors 
of the variables in this concept.
A body will relate to another creating geometries
that will be used for the tuning of the project about 
seats for collective spaces and the realization of the 3d 
for the printing process.

 

Si inviteranno i partecipanti a sedersi a terra in
circolo o in altri percorsi
Giocando sulle diverse posture del gruppo
verranno fatte foto che, una volta elaborate,
(salinizzazione) serviranno per lo sviluppo
del progetto.

The partecipants will be invited to sit on the floor in
circle or in other paths
Playing with the differents postures of the group
will be made some photos that,
one time they are elaborated  (salinizzazione)
they will be utilized for the developement
of the project.

 

 

 

 

 

 

Lo step successivo prevede la modellazione 3d e
la stampa in materiale composito.

Questa performance è stata eseguita durante il meeting a Shamballa
nel mese di ottobre 2018.

dedicata a Vittorio

The next step expect the 3d modellation and the print in
a composite material.

This performance has been executed during the meeting in Shamballa
in the october 2018.

mini PC

mini PC

 

Rotondo, tattile, personalizzabile: il mini-pc cambia immagine per adattarsi a ogni utente e seguirlo nelle sue attività quotidiane.

Round, tactile, customizable: the mini-pc changes image in order to adapt to every user and follow him in his everyday activities.

un articolo di Lucina Ciardi su Plast Design di dicembre sul mini PC realizzato e creato per SiComputer 
Alla rivista: https://lnkd.in/d4Pc3xc

A Lucina Ciardi article in dicember’s Plast Design about the mini PC realized and created for SiComputer
To the magazine: https://lnkd.in/d4Pc3xc

Knot Chair

Knot Chair

 

OTTIMIZZAZIONE

Il progetto della Knot chair passa attraverso lo studio della stabilità, da algoritmi da identificare e ottimizzare la divisione dei moduli in ordine da facilitare l’estrazione dei pezzi.

ALTA PRESTAZIONE

La sedia è stata realizzata in un unico guscio di poliuretano rigido ad alta prestazione sviluppato da ILPO. Le prestazioni della seduta sono in stretta connessione a questa scelta per ottimizzare la distribuzione della forza.

ERGONOMIA

Il punto di rotazione dello schienale piazzato sotto la seduta migliora la postura. L’unico guscio disperde la forza e diffonde la pressione.
La struttura d’acciaio contribuisce a migliorarne l’ergonomia.

 

OPTIMIZATION

The Knot chair project goes through the stability study, from algorithms to identify and optimize the partition of the mould in order to facilitate the piece’s extraction.

HIGHT PERFORMANCE

The chair is realized in one-piece shell of high performance rigid polyurethane developed by ILPO. The seat’s performances are in close connection to this choice for the optimal distribution of forces.

ERGONOMICS

The backrest rotation point placed under the seat improve the posture. The one-piece shell dissipates the forces and spread on the body use pressure. The steel structure contributes to improve ergonomics.