Abitare

Abitare

 

Un progettista emergente, Giorgio Gurioli, con “Aldous” affronta una nuova dimensione aziendale puntando decisamente sul formalismo.

Da un articolo su Abitare di Stefano Casciani Nostalgia della forma

 

Il sistema di contenitori disegnati da Giorgio Gurioli è incentrato sull’impiego della tecnologia del poliuretano espanso rigido, applicato alla realizzazione di una serie di ante facciate, formalmente molto caratterizzate: i diversi elementi della serie, individualmente o combinati tra loro, diventano simili a piccole architetture morbide, ritmate dai vari possibili orientamenti del segno organico con cui nell’anta viene ricavata la presa per la mano.

L’impiego di materiali industriali e le conseguenti economie rendono il progetto adatto alla serrata competizione in atto nel mercato, diversamente dalle molte boutades con cui in passato le aziende meno accorte si sono gettate allo sbaraglio nel conflitto durissimo con grandi gruppi della distribuzione internazionale.

 

 

 

Lascia un commento